top of page

UNI EN ISO 9001: questa sconosciuta, capitolo 4

di Bruna Bertoli


Capitolo 4

Contesto e parti interessate


Definizioni (UNI EN ISO 9000:2015)

Contesto dell‘organizzazione: (P.to 3.2.2) combinazione di fattori interni e esterni che possono avere un’influenza sull’approccio di un’organizzazione per lo sviluppo e il conseguimento dei suoi obiettivi

Parte interessata, stakeholder: (P.to 3.2.3) persona od organizzazione che può influenzare, essere influenzata, o percepire se stessa come influenzata da una decisione o attività.


Constesto e comprendere le esigenze e le aspettative delle parti interessate


Il capitolo 4 si sviluppa sul contesto in cui opera l’organizzazione, il campo di applicazione del SGQ, i processi del SGQ, la politica e la struttura organizzativa.

Uno degli aspetti innovativi introdotti risiede proprio in questo approccio metodologico che prevede la determinazione del contesto in cui opera l’organizzazione.

La comprensione del contesto dell’organizzazione è un processo il cui obiettivo è la determinazione di fattori che influenzano le finalità, gli obiettivi e la sostenibilità dell’organizzazione. Le finalità possono essere espresse attraverso la vision, la mission, le politiche e gli obiettivi dell’organizzazione.

L’organizzazione deve considerare le variabili del proprio contesto interno/esterno e le istanze delle parti interessate come condizione per perimetrare, mettere in atto e migliorare un Sistema di Gestione per la Qualità (SGQ).


Parte del processo consiste nell’identificazione delle sue parti interessate.

Il requisito 4.2. richiede che siano determinate le parti interessate rilevanti per il SGQ, quelle che generano un rischio significativo per la sostenibilità dell’organizzazione; in particolare quando non vengano soddisfatte le loro esigenze e aspettative e i loro rilevanti requisiti che possono incidere sulla capacità dell’azienda di fornire con regolarità prodotti e servizi conformi.

La ISO 9001:2015 considera il soddisfacimento delle aspettative delle rilevanti parti interessate una condizione per conseguire e accrescere la soddisfazione del cliente e in definitiva per raggiungere attraverso quest’ultima gli obiettivi dell‘organizzazione. Tale concetto fa parte anche dei contenuti della ISO 9004:2009 che considera il soddisfacimento dei bisogni e delle aspettative delle parti interessate come condizione per raggiungere il successo durevole.




L’organizzazione può essere considerata un sistema socio – tecnico costituito da persone e da tecnologie. Il comportamento di una organizzazione dipende da variabili esterne ed interne.

In funzione delle opportunità e dei vincoli forniti dall’ambiente esterno, l’organizzazione definisce le proprie finalità. Dall’interazione tra risorse umane e tecnologie discendono le strategie aziendali, atte al raggiungimento di obiettivi, sostenuti da risultati.


Uno strumento utile per l’analisi del contesto è la Swot Analysis.

L'analisi SWOT è uno strumento di pianificazione strategica usato per valutare i punti di forza, le debolezze, le opportunità e le minacce di un progetto o in un'impresa o in ogni altra situazione in cui un'organizzazione o un individuo debba prendere una decisione per il raggiungimento di un obiettivo.



Bibliografia


L. Pavletic, “Le nuove norme sui Sistemi di Gestione per la Qualità (UNI EN ISO 9001:2015) e Gestione Ambientale (UNI EN ISO 14001:2015)“. Approccio metodologico al cambiamento, Franco Angeli, 2016, Milano

N. Gigante, “Fattori del contesto e parti interessate“, I quaderni della qualità, UNI, 2016, Milano

E. Danielli, A. Fantini, M. Englaro, “Qua-lità. Il contesto e la Leadership“, Englaro Ed., 2020, Trieste

コメント


bottom of page